Logo Paolo Market
0

Nessun prodotto nel carrello.

Polenta Carbonera di Storo

LA RICETTA

POLENTA CARBONERA DI STORO RICETTA

La Polenta Carbonera di Storo è un piatto tipico di Storo e della cucina trentina.

Di generazione in generazione, di mano in mano si tramanda un piatto “povero” ma ricco di tradizione e sapore.

 

INGREDIENTI per 8/10 persone

  • 1,5/2 kg di farina gialla di Storo
  • 4 litri di acqua
  • 400g di burro
  • 200g di formaggio grana
  • 500g di Spressa stagionata tagliata a piccoli pezzi
  • 500g di Spressa tenera tagliata a piccoli pezzi
  • 1 kg di salsicce
  • 2 bicchieri di vino rosso
  • cipolla
  • sale grosso
  • pepe nero

 

PROCEDIMENTO

Riscaldare in un paiolo 4 litri di acqua e farla bollire, poi aggiungere sale grosso (quanto basta).

Successivamente versare a pioggia la farina, mescolare velocemente per evitare la formazione di grumi nell’impasto, mediante un frullino.

Lasciare riposare per 2/3 minuti il composto e poi portare ad ebollizione girando in senso orario con la “trisa” per 30/40 minuti circa.

Nel frattempo preparare in un altro paiolo il burro aggiungendo il salame, facendo rosolare il tutto.

Versare il vino rosso per valorizzarne il sapore. Tagliare il formaggio a pezzetti e metterlo momentaneamente da parte.

A fine cottura porre la polenta in un nuovo paiolo, mescolare e aggiungere inizialmente il burro ed il salame e successivamente il formaggio stagionato, il formaggio tenero, il grana ed un po’ di pepe.

Quando il formaggio tenero è quasi sciolto, servire su un tagliere di legno.

Può essere usata anche negli antipasti e perfino nei dessert.

 

Ricetta di Agri90.

 

 

 

La Farina Gialla di Storo, tra i prodotti tipici più conosciuti del Trentino, grazie al quale è possibile cucinare la non meno conosciuta Polenta di Storo.

Prodotta dal grano “Marano” che viene coltivato rispettando i cicli della natura, senza alcuna forzatura agronomica, e poi macinato nel mulino di Storo.

Una farina, quella di Storo, facilmente riconoscibile anche nel colore, dovuto alla colorazione dei chicchi delle sue pannocchie che tendono al rosso, e facilmente digeribile.

Dal caratteristico granoturco Nostrano di Storo, le pannocchie, raccolte alle prime brume d’ottobre e poi asciugate dai secchi venti di montagna, vengono lentamente macinate per conservarne intatti i principi nutritivi e seduzioni di profumi, sì da farVi assaporare la vera “polenta di montagna”.

L’utilizzo della farina gialla di Storo non si limita però alle classiche polente quali ad esempio quella CarboneraMacafana e concia, ma spaziano anche tra gustosi antipasti e dessert.

Prodotti correlati

Consegna rapida

24/48h con corriere espresso
in Italia e in Europa

Servizio clienti

+39 0365 990121

Pagamenti sicuri

Carte di Credito, Paypal,
Bonifico, Contrassegno

Spedizione gratuita

per ordini superiori a 139 €

Fai un regalo

e fallo recapitare
al destinatario

Specialità locali

autentiche e selezionate

Consegna in 24/48h Italia - Europa