Polenta Concia

RICETTE CON LA FARINA GIALLA DI STORO

POLENTA CONCIA

POLENTA CONCIA RICETTA

Il sapore del burro di malga e del formaggio conferisce alla polenta “cucia” il gusto autentico delle nostre zone di montagna.

La Farina Gialla di Storo, tra i prodotti tipici più conosciuti del Trentino, grazie al quale è possibile cucinare la non meno conosciuta Polenta di Storo.

Dal caratteristico granoturco Nostrano di Storo, le pannocchie, raccolte alle prime brume d’ottobre e poi asciugate dai secchi venti di montagna, vengono lentamente macinate per conservarne intatti i principi nutritivi e seduzioni di profumi, sì da farVi assaporare la vera “polenta di montagna”.

 

INGREDIENTI

  • 300g di farina gialla di Storo
  • 200g di fontina
  • 100g di burro di malga
  • 2 rametti di salvia
  • grana padano grattugiato
  • sale

 

PROCEDIMENTO

In una casseruola portate a ebollizione un litro di acqua, salatela e versatevi a pioggia la farina: cuocete la polenta per circa un’ora aggiungendo a fine cottura la fontina.

Imburrate abbondantemente 4 pirofiline individuali e fate sul fondo uno strato di polenta.

 

Distribuitevi sopra qualche fiocchetto di burro e grana, quindi coprite con un altro strato di polenta: alla fine spolverizzate con il grana rimasto.

In una pentolina fate fondere il burro rimasto e aromatizzatelo con le foglie di salvia, quindi versatelo sulla polenta e mescolate il tutto.

Ricetta di Agri90.

 

Scopri di più sulla farina gialla di Storo

 

ACQUISTA ONLINE