Offerta -6%

Pinot Nero Elena Walch Alto Adige DOC 0,75lt

Vino rosso piacevole e fresco che esprime con semplicità la nobilità del vitigno e la sottile mineralità delle colline dell’Alto Adige.

Svuota
Quantità

inf € al kg IVA inclusa

Consegna stimata Martedì 27/09 - Venerdì 30/09

Il Pinot Nero Elena Walch dell’Alto Adige è un vino rosso piacevole e fresco che esprime con semplicità la nobilità del vitigno e la sottile mineralità delle colline dell’Alto Adige.

Il Pinot Nero Elena Walch viene vinificato in acciaio e affinato in parte in grandi botti di rovere. Emana profumi fruttati e leggermente speziati e ha un gusto morbido e rinfrescante

 

Vinificazione

Lungo contatto con le bucce per un periodo di 10 giorni.

Fermentazione a temperatura controllata in acciaio.

Segue la fermentazione malolattica e l’affinamento in parte in grandi botti di rovere da 22hl e in parte in acciaio.

 

Degustazione

Il Pinot Nero Elena Walch si presenta di color rubino brillante e si caratterizza per gli aromi di frutti a bacca rossa, ciliegie e lamponi ed una nota speziata di pepe bianco sullo sfondo.

Al palato convince con la sua struttura decisa e la sua invitante sapidità, grazie ai suoi tannini delicati, l’aroma speziato ed un fresco finale.

 

Annataper info annata contattaci!

Denominazione: Alto Adige DOC

Vitigno: Pinot Nero

Formato: 0,75L

Temperatura di servizio: 16 – 18°C

Tipologia: Rosso

Abbinamenti: Un ottimo accompagnatore per primi piatti corposi e piatti a base di carne rossa o selvaggina e formaggi piccanti.

 

IDENTITÀ

Una storia di successo da molte generazioni

Elena Walch è un’azienda vinicola di spicco dell’Alto Adige a conduzione famigliare, fiore all’occhiello della produzione vinicola italiana e rinomata a livello internazionale.

 

Promotrice di qualità ed innovazione, Elena Walch ha contribuito a guidare la rivoluzione qualitativa altoatesina guadagnandosi così una grande considerazione locale ed internazionale.

Architetto di professione, Elena Walch ha sposato l’erede di una delle più antiche famiglie vinicole della regione, portando con sé nuovi concetti di modernizzazione dell’azienda tradizionale.

Oggi la conduzione aziendale viene affidata nelle mani delle figlie Julia e Karoline Walch, la quinta generazione della famiglia.

 

La filosofia aziendale è strettamente legata al suo terroir: il principio è che i vini debbano essere espressione unica del proprio terreno, del clima e del lavoro svolto in vigna, e che il vigneto debba essere lavorato secondo i principi della sostenibilità e come tali lasciati in eredità  alle prossime generazioni.

La convinzione profonda che la qualità del vino nasca in vigna porta dunque con sé la volontà di lavorare senza compromessi, rispettando le caratteristiche individuali del singolo vigneto.

Con 60 ettari in coltivazione, tra cui spiccano i due vigneti VIGNA Castel Ringberg a Caldaro e VIGNA Kastelaz a Termeno, Elena Walch si annovera tra le più importanti personalità vinicole dell’Alto Adige.

 

vini si distinguono per carattere, eleganza e spiccata personalità, uniti ad altissima professionalità di realizzazione.

Le superbe condizioni climatiche e la posizione eccezionale delle tenute danno vita a vini bianchi freschi e fruttati, così come a vini rossi concentrati e morbidi.

 

LA CANTINA

Storia, innovazione e sostenibilità

La storia della cantina inizia 150 anni fa, già nel lungimirante segno della eco-sostenibilità ricavata dal sottosuolo in pietra naturale, è stata successivamente modernizzata e trasformata in una delle cantine private più belle e ricche di tradizione dell’Alto Adige.

È qui che nascono i vini Elena Walch, creati ad arte dalle migliori uve seguendo un approccio sostenibile, nel pieno rispetto della natura e dell’ambiente.

La notevole estensione dei vigneti di proprietà della famiglia contribuisce a rendere la cantina una tra le più produttive di tutta la regione.

 

Nuova cantina di fermentazione

A partire dalla vendemmia 2015, la nostra cantina storica è stata ampliata da una nuova cantina di fermentazione sotteranea che si pone all’avanguardia delle tecnologie attuali.

Basandosi sul principio di gravità, i processi addottati permettono un trattamento delle uve al massimo livello di qualità.

Un punto di raccolta estremamente delicato e il trasporto delle uve tramite un nastro trasportatore, garantiscono uno spostamento molto morbido fino ai serbatoi di forma conica.

L’investimento ha creato i presupposti per trattare acini interi puntando ulteriormente ad una ottimizzazione della qualità, specialmente dei vini rossi.

In questa concezione, la nostra cantina – fino ad oggi – è l’unica in Alto Adige e fa parte delle cantine di fermentazione più moderne a livello nazionale rispettando pienamente il concetto di sostenibilità.

Peso N/A
Confezione

1 bottiglia, 6 bottiglie

Formato

0,75 lt

Produttore

Elena Walch

Regione

Trentino Alto Adige

Paese

Italia